fbpx
Seleziona una pagina

Casalino-20130715-00988

Le zucchine. In questo periodo me ne arrivano da ogni dove. Dal mio orto, dai vicini, dai parenti. Viva le zucchine ! Ma cosa farne visto che arrivato ad un certo punto si esauriscono le idee? Beh. Questa volta ho voluto provare una semplice cremina aromatizzata al curry (il curry usato è quello con predominanza di curcuma), limone e farro croccante. In aggiunta degli involtini di manzo.

Eccovi la ricetta che spero gradirete. Per 2 persone

Casalino-20130715-00983

Per gli involtini di vitello :

  •  4 fette sottili di manzo
  • Pinoli quantità a piacere.
  • Prezzemolo fresco
  • Formaggio a scaglie. Io uso o parmigiano o montasio (più pungente). Va bene anche formaggio grattugiato e non a scaglie.
  • Pepe
  • Coriandolo in semi tritato, che dona un buon profumo di limone
  • Sale

Casalino-20130715-00982

Per la crema di zucchine

  • 4 zucchine
  • 1/2 cipolla
  • aglio
  • sale
  • curry giallo (va bene anche il cannamela del supermercato)
  • scorza di mezzo limone
  • Farro
  • Olio evo
  • Pinoli tostati

Procedimento

  1. Stendete le fettine di manzo su un tagliere e battete leggermente con un batticarne per renderle più sottili e morbide.
  2. Fate tostare i pinoli. Tostatene una quantità maggiore in quanto li utilizzerete anche per le zucchine.
  3. Versate su tutta la superficie delle fettine prima uno strato di formaggio a scaglie o grattugiato , poi il prezzemolo, il pepe , coriandolo, sale e i pinoli che avrete fatto tostare.
  4. Chiudete gli involtini e fermateli con uno o più stuzzicadenti.
  5. Preparate il farro come da indicazioni sulla confezione
  6. Per la crema di zucchine: fate bollire le zucchine già tagliate a pezzi fino a quando diventano morbide
  7. Fate rosolare in una padella mezza cipolla ed uno spicchio d’aglio. Quando la cipolla diventa trasparente versate le zucchine e fate saltare per 5 minuti.
  8. Frullare le zucchine come per fare un pesto ed aggiungervi a mano a mano il curry e un cucchiaio di olio. Deve esserci un retrogusto di curry che non copra troppo il sapore dolce delle zucchine. Il curry donerà quel tocco speziato e piccante. Grattugiate ora la scorza di limone e mescolatela al composto. La crema deve essere non troppo liscia.
  9. Salate e pepate le fettine di manzo e , con le mani unte d’olio o con un pennello da cucina , massaggiatele con un pò di olio evo. Cuocetele in poco olio molto caldo che avrete aromatizzato con uno spicchio d’aglio piccolo. Se non lo preferite evitate l’aglio. Le fettine cuoceranno in pochissimo tempo.Date il tempo di formare la doratura in entrambe i lati. Ecco perché è fondamentale l’olio caldissimo.(Reazione di maillard). Dopo averle rosolate bagnate con poco vino rosso , fate sfumare e togliete dal fuoco , mettendo in caldo le fettine tra due piatti, così da preservarne l’umidità e permettere alla carne di continuare una lenta cottura.
  10. Nella stessa padella degli involtini versate un cucchiaio di olio e, quando caldo, soffriggetevi il farro che avete precedentemente cotto. Un minuto basta per farlo diventare croccante.
  11. Impiattate formando una base di zucchine, farro croccante , pinoli tostati e adagiatevi gli involtini di carne.
  12. Piccolo “giro” d’olio e buon appetito!

Casalino-20130715-00987

P.s. Prometto che cercherò di fare le foto con la reflex. Purtroppo preso dai fornelli mi risulta difficile usare la reflex in cucina, pena gravi danni alla mia bellissima macchina fotografica! Ma prometto che mi organizzo così da fare foto migliori. Amo la fotografia e queste fatte con il Blackberry non sono assolutamente il massimo! Mi domando perchè non abbiano inserito la funzione della messa a fuoco nei Blackberry…misteri della vita!

Iscriviti ricevi la ricetta del nostro lievito madre!

Ti invieremo la ricetta del lievito madre con farine di qualità per un lievito pronto in pochi giorni e perfetto per panificazione e pizzeria!
Clicca sul pulsante e registra la tua mail. No. Non ti bombarderemo di pubblicità. Non è il nostro modo d’essere. Solo informazioni vantaggiose per te.

Corso tenuto presso “L’allegra cucina” a Novara. Serata all’insegna del pane

Si è concluso il primo di una serie di corsi che terremo a Novara presso il ristorante L'allegra Cucina. Serata divertente , tante nozioni ma anche mani che si sono divertite a di impastare. Buffet eccelso offerto da Monica, titolare e chef del ristorante. Le prossime...

Corso Pasta Sfoglia, croissant e brioche italiana

Si è concluso il corso di Pasta sfoglia tenutosi presso il bed&green a Trecate. Location che ci garantisce sempre immersione nella natura anche se nel centro città. Il corso, come tutti i nostri corsi, è stato della serie "mani in pasta"  . E' la nostra filosofia....

Eh si. Ci siamo. Primo corso del 2020 tutto per voi!

Ciao a tutti! Finalmente riprendo con i corsi e questa volta lo faccio tramite una grande scuola di formazione italiana: Istituto pizza e passione. E' un corso online di circa 3 ore grazie al quale imparerete a preparare un pane integrale di quelli "o mamma mia cosa...

Corso terorico pratico di pizzeria e gestione di una pizzeria d’asporto

Eccoci ! Il giorno LUNEDI 12/02/2018 si terrà un corso tecnico/pratico di pizzeria. Il corso ha lo scopo di approfondire le nozioni tecniche in merito alle basi del nostro lavoro: cosa sono i lieviti, come agiscono e come controllarli; cosa sono le farine , da cosa...

Corso preimpasti – Biga , Poolish e pasta di riporto

CORSO PREIMPASTI - BIGA POOLISH E PASTA DI RIPORTO - CORSO PRATICO - GLI IMPASTI INDIRETTI RAPPRESENTANO UNA GRANDISSIMA OPPORTUNITÀ PER TUTTI I PIZZAIOLI MODERNI CHE VOGLIONO MIGLIORARE IL PROPRIO PRODOTTO E DIFFERENZIARLO DAGLI ALTRI. DURANTE QUESTO CORSO...

Dai un’occhiata alle altre ricette!

Impasto con farina di riso e soia

Continuano gli esperimenti con farina di soia e riso. Impasto poolish 50%. Farina 0 Molino Torino "Bongiovanni" "Elena di Savoia" 80%, 10% riso, 10% soia. Idratazione 70%, olio evo 3%, sale 2%, malto/miele 1%. Poolish con 50% delle farine e 0.2% lievito maturato 12...

La focaccia genovese

La genovese. Il l'ho sperimentata in una marea di versioni. Questa é la classica ma con un tocco di integrale 950 g anima verace #molinodenti 50 g integrale reaper 2.5% sale 55% acqua a giusta temperatura (ricordate il calcolo... Vero? 😁) 1 o 2 % di olio evo a seconda...

Serata degustazione – 3 pizzaioli , 3 stili

3 pizzaioli - 3 stili . In occasione del campionato mondiale della pizza terremo una serata degustazione presso "Pizzeria Da Orlando" di Paolo Moccia. La serata vedrà 3 stili di pizza e 3 pizzaioli . Ci saranno: Enzo Pace, vincitore del campionato italiano Pizza...

Eh si. Ci siamo. Primo corso del 2020 tutto per voi!

Ciao a tutti! Finalmente riprendo con i corsi e questa volta lo faccio tramite una grande scuola di formazione italiana: Istituto pizza e passione. E' un corso online di circa 3 ore grazie al quale imparerete a preparare un pane integrale di quelli "o mamma mia cosa...

Un diverso prefermento : SPONGE e nuovo mix di farine

Oggi ho sperimentato un prefermento poco utilizzato in Italia: la sponge . Un prefermento che , per cartteristiche di idratazione , si presta particolarmente ad impasti dolci, donando profumi alla massa e giusta shelf-life. Procedimento Mix di farine di cereali e...

Pane campagnolo con semi

È un pane basso , molto umido, ricco di semi. Ricco in segale , ad indice glicemico più basso rispetto a pane bianco. Ricco in fibra e vitamine del gruppo B ed E.Prediligere questo tipo di pane rispetto al comune pane bianco è un toccasana per la salute. Grazie ai...

Pane di Altamura, quello buono , quello fatto in casa.

Il pane di Altamura è un pane della tradizione; un pane profumato, di colore giallo paglierino con una crosta spettacolare. C'è un rigido disciplinare che viene imposto a coloro che vogliono produrre professionalmente questo tipo di prodotto. Farina locale, pasta...

Il pane, come piace a me

Non sono alla ricerca dell'alveolo perfetto. Amo tutti i tipi di pani e stili di pizza , ma amo particolarmente il pane fatto con farina tipo 1 , buona idratazione e mollica che si fa mangiare. Si, amo la mollica corposa ma scioglievole. Quella sulla quale ti viene...

Eh si. Ci siamo. Primo corso del 2020 tutto per voi!

Ciao a tutti! Finalmente riprendo con i corsi e questa volta lo faccio tramite una grande scuola di formazione italiana: Istituto pizza e passione. E' un corso online di circa 3 ore grazie al quale imparerete a preparare un pane integrale di quelli "o mamma mia cosa...

Impasto con farina di riso e soia

Continuano gli esperimenti con farina di soia e riso. Impasto poolish 50%. Farina 0 Molino Torino "Bongiovanni" "Elena di Savoia" 80%, 10% riso, 10% soia. Idratazione 70%, olio evo 3%, sale 2%, malto/miele 1%. Poolish con 50% delle farine e 0.2% lievito maturato 12...

La focaccia genovese

La genovese. Il l'ho sperimentata in una marea di versioni. Questa é la classica ma con un tocco di integrale 950 g anima verace #molinodenti 50 g integrale reaper 2.5% sale 55% acqua a giusta temperatura (ricordate il calcolo... Vero? 😁) 1 o 2 % di olio evo a seconda...

Serata degustazione – 3 pizzaioli , 3 stili

3 pizzaioli - 3 stili . In occasione del campionato mondiale della pizza terremo una serata degustazione presso "Pizzeria Da Orlando" di Paolo Moccia. La serata vedrà 3 stili di pizza e 3 pizzaioli . Ci saranno: Enzo Pace, vincitore del campionato italiano Pizza...

Eh si. Ci siamo. Primo corso del 2020 tutto per voi!

Ciao a tutti! Finalmente riprendo con i corsi e questa volta lo faccio tramite una grande scuola di formazione italiana: Istituto pizza e passione. E' un corso online di circa 3 ore grazie al quale imparerete a preparare un pane integrale di quelli "o mamma mia cosa...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: