fbpx
Seleziona una pagina
Eh si. Niente di più bello che un burroso , succulento, friabile , orgasmico croissant francese. Chi di voi ha potuto provare l’ebbrezza di una petit dejeuner francese sa di cosa parlo : 1 croissant con tanto buon burro. 1 pain au chocolat da svenire. Un succo ed una bevanda calda. Inizi cosi il viaggio verso il favoloso mondo della inimitabile bontà del “dolciume” made in France. Che dite allora? Li facciamo in casa cosi da provare la stessa ebbrezza? Bene.

Ingredienti

350 g farina w340
150 farina w180
230g acqua fredda
100g burro (della coop, purtroppo avevo questo)
60g zucchero semolato
25 g lievito fresco
10 g latte in polvere

Per la sfogliatura
250g burro

Inserisco in planetaria tutti gli ingredienti del panetto escluso l’acqua. Burro morbido, mi raccomando…e tagliato a pezzetti. Dicevo: avvio la planetaria e inserisco a filo l’acqua fredda di frigo. In questo modo evito che il burro si sciolga e mi crei una palla appiccicosa e burrosa. Man a mano l’impasto prenderà forma e mi fermerò quando ottengo una massa morbida e che si stacca dalle pareti della ciotola della planetaria.

Creo una “mattonella” di pasta . Si …cerco proprio di formare una mattonella di pasta rettangolare alta circa 5 cm. Avvolgo in pellicola. Metto questa massa a riposare almeno una notte (8 ore) in frigo nella parte più bassa. Il giorno dopo noterete che il panetto è cresciuto e si è gonfiato.

Di buon ora, o in mattinata prepariamo il burro per sfogliatura. Lo inserisco tra due fogli di carta forno e inizio a battere a mò di martello con il mattarello. Si.Proprio a mò di martello. In questo modo non spappolo il burro e lo allargo conservando plasticità. Creo un panetto alto 7mm.

Posiziono in freezer. Nel frattempo tiro fuori l’impasto fatto il giorno prima. Stendo il tutto in un rettangolo di circa 40*30cm. Posiziono il panetto di burro estratto dal freezer nella metà bassa di questo impasto steso. Fate in modo che il burro occupi la metà bassa.

Ora…vorrei continuare. Ma descriverlo è un casotto. Vi lascio un ottimo video da visionare , chiaro ed esaustivo. Molte volte guardare è meglio che solo leggere.

Vi ricordo solo :

1)I croissants appena formati li potete congelare su un vassoio o piatto e poi, una volta congelati, riporli in bustine freezer. Quando vorrete gustarne li mettete la sera prima nel forno di casa ed in 6/7 ore vi troverete i croissant belli lievitati da “dorare” con un uovo sbattuto + 1 albume.

2)Cottura. Forno statico 180°C per circa 12/15 minuti. Dipende dalla pezzatura. Comunque fino a quando non diventano di un bel colore marrone.

Buona visione e…buon appetito

 

 

cro1cro2cro3cro4cro5

Iscriviti ricevi la ricetta del nostro lievito madre!

Ti invieremo la ricetta del lievito madre con farine di qualità per un lievito pronto in pochi giorni e perfetto per panificazione e pizzeria!
Clicca sul pulsante e registra la tua mail. No. Non ti bombarderemo di pubblicità. Non è il nostro modo d’essere. Solo informazioni vantaggiose per te.

Eh si. Ci siamo. Primo corso del 2020 tutto per voi!

Ciao a tutti! Finalmente riprendo con i corsi e questa volta lo faccio tramite una grande scuola di formazione italiana: Istituto pizza e passione. E' un corso online di circa 3 ore grazie al quale imparerete a preparare un pane integrale di quelli "o mamma mia cosa...

Corso Colomba Pasquale e Corso di Panificazione

CORSO COLOMBA PASQUALE ARTIGIANALE FATTA IN CASA Sono veramente felice di informarvi di questo nuovo evento che terrò presso una bellissima villa sita in Trecate, il B&B Bed&Green, in Corso Roma 120. Il corso si terrà Domenica 18 Marzo 2018 dalle ore 10.30...

Corso tenuto presso “L’allegra cucina” a Novara. Serata all’insegna del pane

Si è concluso il primo di una serie di corsi che terremo a Novara presso il ristorante L'allegra Cucina. Serata divertente , tante nozioni ma anche mani che si sono divertite a di impastare. Buffet eccelso offerto da Monica, titolare e chef del ristorante. Le prossime...

Corso preimpasti – Biga , Poolish e pasta di riporto

CORSO PREIMPASTI - BIGA POOLISH E PASTA DI RIPORTO - CORSO PRATICO - GLI IMPASTI INDIRETTI RAPPRESENTANO UNA GRANDISSIMA OPPORTUNITÀ PER TUTTI I PIZZAIOLI MODERNI CHE VOGLIONO MIGLIORARE IL PROPRIO PRODOTTO E DIFFERENZIARLO DAGLI ALTRI. DURANTE QUESTO CORSO...

Altro corso concluso , grazie Modena e 0059 Stefano Ciccarelli

Eh si. Anche il corso di Soliera (Modena) incentrato sul pane è terminato. Abbiamo approfondito 3 impasti importantissimi nell'ambito della panificazione che ci permettono di ottenere prodotti professionali tranquillamente a casa. Grazie a tutti i partecipanti e...

Dai un’occhiata alle altre ricette!

La focaccia genovese

La genovese. Il l'ho sperimentata in una marea di versioni. Questa é la classica ma con un tocco di integrale 950 g anima verace #molinodenti 50 g integrale reaper 2.5% sale 55% acqua a giusta temperatura (ricordate il calcolo... Vero? 😁) 1 o 2 % di olio evo a seconda...

Eh si. Ci siamo. Primo corso del 2020 tutto per voi!

Ciao a tutti! Finalmente riprendo con i corsi e questa volta lo faccio tramite una grande scuola di formazione italiana: Istituto pizza e passione. E' un corso online di circa 3 ore grazie al quale imparerete a preparare un pane integrale di quelli "o mamma mia cosa...

Impasto con farina di riso e soia

Continuano gli esperimenti con farina di soia e riso. Impasto poolish 50%. Farina 0 Molino Torino "Bongiovanni" "Elena di Savoia" 80%, 10% riso, 10% soia. Idratazione 70%, olio evo 3%, sale 2%, malto/miele 1%. Poolish con 50% delle farine e 0.2% lievito maturato 12...

Serata degustazione – 3 pizzaioli , 3 stili

3 pizzaioli - 3 stili . In occasione del campionato mondiale della pizza terremo una serata degustazione presso "Pizzeria Da Orlando" di Paolo Moccia. La serata vedrà 3 stili di pizza e 3 pizzaioli . Ci saranno: Enzo Pace, vincitore del campionato italiano Pizza...

Pane campagnolo con semi

È un pane basso , molto umido, ricco di semi. Ricco in segale , ad indice glicemico più basso rispetto a pane bianco. Ricco in fibra e vitamine del gruppo B ed E.Prediligere questo tipo di pane rispetto al comune pane bianco è un toccasana per la salute. Grazie ai...

Pane 80% semola rimacinata integrale. La semplicità.

Il pane è una cosa seria e, come tutte le cose serie, è semplice. Tanti anni fa non si facevano tante distinzioni sulle farine : la farina che il mugnaio aveva a disposizione veniva usata per fare un buon pane, con tutti i crismi. Questo è un pane serio e quindi...

Eh si. Ci siamo. Primo corso del 2020 tutto per voi!

Ciao a tutti! Finalmente riprendo con i corsi e questa volta lo faccio tramite una grande scuola di formazione italiana: Istituto pizza e passione. E' un corso online di circa 3 ore grazie al quale imparerete a preparare un pane integrale di quelli "o mamma mia cosa...

Il pane, come piace a me

Non sono alla ricerca dell'alveolo perfetto. Amo tutti i tipi di pani e stili di pizza , ma amo particolarmente il pane fatto con farina tipo 1 , buona idratazione e mollica che si fa mangiare. Si, amo la mollica corposa ma scioglievole. Quella sulla quale ti viene...

Pane di Altamura, quello buono , quello fatto in casa.

Il pane di Altamura è un pane della tradizione; un pane profumato, di colore giallo paglierino con una crosta spettacolare. C'è un rigido disciplinare che viene imposto a coloro che vogliono produrre professionalmente questo tipo di prodotto. Farina locale, pasta...

Impasto con farina di riso e soia

Continuano gli esperimenti con farina di soia e riso. Impasto poolish 50%. Farina 0 Molino Torino "Bongiovanni" "Elena di Savoia" 80%, 10% riso, 10% soia. Idratazione 70%, olio evo 3%, sale 2%, malto/miele 1%. Poolish con 50% delle farine e 0.2% lievito maturato 12...

Eh si. Ci siamo. Primo corso del 2020 tutto per voi!

Ciao a tutti! Finalmente riprendo con i corsi e questa volta lo faccio tramite una grande scuola di formazione italiana: Istituto pizza e passione. E' un corso online di circa 3 ore grazie al quale imparerete a preparare un pane integrale di quelli "o mamma mia cosa...

La focaccia genovese

La genovese. Il l'ho sperimentata in una marea di versioni. Questa é la classica ma con un tocco di integrale 950 g anima verace #molinodenti 50 g integrale reaper 2.5% sale 55% acqua a giusta temperatura (ricordate il calcolo... Vero? 😁) 1 o 2 % di olio evo a seconda...

Serata degustazione – 3 pizzaioli , 3 stili

3 pizzaioli - 3 stili . In occasione del campionato mondiale della pizza terremo una serata degustazione presso "Pizzeria Da Orlando" di Paolo Moccia. La serata vedrà 3 stili di pizza e 3 pizzaioli . Ci saranno: Enzo Pace, vincitore del campionato italiano Pizza...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: